Misteri dell’Adriatico: la Città Sommersa

Misteri dell’Adriatico: la Città Sommersa

Vicino a Cattolica si trova la Baia della Vallugola, un porto turistico alle pendici del San Bartolo dalla particolare bellezza. Oggi ti raccontiamo di uno dei più grandi misteri dell’Adriatico, una leggenda del nostro territorio a cui siamo molto legati.
Si narra dell’esistenza di un’antica città chiamata Valbruna, sommersa dall’acqua secoli fa. In molti hanno cercato di svelare questo mistero e ne sostengono la veridicità attraverso reperti portati a riva dalle maree e presunti avvistamenti. Le sue similitudini con il mito di Atlantide gli hanno valso il nome di ‘’L’Atlantide dell’Adriatico’’.

La Baia della Vallugola è amata dai turisti che vengono ogni anno a scoprire la sua storia e cercare qualche traccia della città. Si raggiunge facilmente in auto, in moto o percorrendo uno dei numerosi sentieri del Parco, il più emozionante è il Sentiero Rosso, alcune voci dicono sia una strada utilizzata in passato dai contrabbandieri per trasportare le merci dalla Baia.
Arrivati non resta che godersi magnifiche giornate nella spiaggia fatta di ciottoli e il mare limpido.
La sera in particolare la baia viene avvolta da una magica atmosfera dove è possibile assistere a romantici tramonti sul mare e gustarsi una deliziosa cena di pesce vista mare.

Torna alla pagina precedente