Cosa vedere nell'entroterra romagnolo: 2 piccoli borghi vicino a Cattolica

Cosa vedere nell'entroterra romagnolo: 2 piccoli borghi vicino a Cattolica

Per una giornata alternativa alla spiaggia scopri queste 2 piccole cittadine dell'entroterra romagnolo.

Montegridolfo è un borgo con un castello antico e un museo da non perdere.
Il Castello Malatestiano risale al XIV sec. e conserva ancora il suo aspetto originario, con una rampa di accesso e una porta ad arco, che ti danno il benvenuto in paese.
Qui la storia è protagonista nel Museo della Linea Gotica che ripercorre i momenti più importanti della seconda guerra mondiale con documenti, foto, materiali audiovisivo e giornali del periodo.

Montefiore Conca è l’altro incantevole borgo con un castello perfettamente conservato e dall’architettura singolare.
Ma ciò che conquista di questo luogo è la storia d’amore tra Costanza, figlia di Ungaro signore di Montefiore e un condottiero tedesco di nome Ormanno.
Ancora oggi si racconta questa leggenda dei due amanti e per scoprire ogni particolare, ti consigliamo la visita guidata al castello.

Oltre ai dettagli storici che ti faranno immergere nel nostro passato, anche le dolci colline sono dei luoghi splendidi da vedere. Una passeggiata a piedi tra i boschi, i sentieri tra ulivi e castagni… ti attendono momenti di pura magia immersi in un’oasi di verde.

Torna alla pagina precedente