Una giornata a Santarcangelo

Una giornata a Santarcangelo

Santarcangelo è la meta perfetta da visitare in una giornata primaverile, solamente a 30 minuti di distanza da Cattolica.

Conosciuta principalmente come città d’arte, puoi iniziare a conoscerla camminando tra le sue botteghe artigianali. Alcune sono tramandate da generazioni come la ‘’Antica Stamperia Artigiana Marchi’’, dove trovi tessuti dalle stampe romagnole lavorate come una volta. È possibile entrare, su richiesta, nel laboratorio per vedere tutto il procedimento e il ‘’vecchio mangano’’, una pressa antica ancora funzionante dal 1633.

Con una guida si puoi visitare anche la parte più nascosta di Santarcangelo, le Grotte Tufacee. Sono una rete di cunicoli e gallerie che si diramano nel sottosuolo, alcune dalle origini misteriose e antichissime che hanno portato a numerose e affascinanti teorie sulla loro funzione.

Puoi ritornare in un’altra epoca tra le piccole case e gli stretti vicoli ricoperti di san pietrini del centro storico e, se guardi bene a terra, sono segnate le posizioni dei vecchi granai sotterranei utilizzati come nascondiglio durante i frequenti assedi.
Per momenti all’aria aperta ti aspetta una tranquilla passeggiata nel parco ai piedi del Colle Giove, immerso tra alberi e arbusti e la fauna locale. Nel punto più alto della collina? Nelle belle giornate è possibile vedere il mare all’orizzonte.

Torna alla pagina precedente